Notizie - Lun 18/11/2013 - 14:50 CET

Serie A, le quote di Roma-Cagliari

I giallorossi impegnati nel posticipo per difendere il primato.

Serie A, le quote di Roma-CagliariSerie A, le quote di Roma-Cagliari

La capolista scende in campo nel posticipo. La Roma di Rudi Garcia, infatti, riceve il Cagliari lunedì 25 novembre, alle 20:45. Una partita che, tradizionalmente, regala sempre colpi di scena e tantissime reti. La classifica vede i giallorossi in testa, con un solo punto di vantaggio sulla Juventus (che giocherà prima, potendo quindi scavalcare i capitolini). I sardi, invece, hanno quattro punti di vantaggio sulla zona retrocessione (tredici in dodici partite).

Rudi Garcia dovrebbe fare a meno di Francesco Totti, ancora non al top. Il suo rientro slitta a inizio dicembre. Buone notizie invece per Borriello, che dovrebbe partire titolare, visto che la caviglia sinistra non ha subito lesioni. Qualora non riuscisse a recuperare la forma, in ballottaggio Ljajic e Bradley per sostituirlo. Arruolabili anche Benatia e Mattia Destro. 

In casa Cagliari, invece, Lopez sarà costretto a fare a meno di Nainggolan, squalificato. Out anche Ekdal, Perico e Agazzi, tutti in infermeria. Tra i pali, dunque, ci sarà ancora Avramov dopo la buona prova col Torino. Pinilla non è al meglio, ma verrà convocato. Di seguito, le probabili formazioni.

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Gervinho, Borriello, Florenzi. A disp. Lobont, Romagnoli, Burdisso, Jedvaj, Torosidis, Dodo, Taddei, Bradley, Marquinho, Caprari, Ljajic, Destro. All. Garcia.

CAGLIARI (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Desena, Conti, Eriksson; Cossu; Ibarbo, Sau. A disp. Carboni, Oikonomou, Ariaudo, Del Fabro, Avelar, Rui Sampaio, Cabrera, Ibraimi, Pinilla, Nene. All. Lopez.

 

Qui sotto, invece, le quote del match. La Roma, contro il Cagliari, non vince in casa dal 22 gennaio 2011 (3-0), essendo reduce da due ko (1-2 e 2-4).

 

Pross.partita mia squadraRoma

Più articoli