Notizie - Mar 07/05/2013 - 09:40 CEST

Serie A, zona salvezza in fermento nel turno infrasettimanale

Su tutte le gare di giornata spicca Torino-Genoa.

Serie A, zona salvezza in fermento nel turno infrasettimanaleSerie A, zona salvezza in fermento nel turno infrasettimanale

La Serie A sta volgendo al termine e, dopo la conquista dello Scudetto da parte della Juventus, ormai manca veramente poco prima di conoscere le squadre che parteciperanno alle coppe europee e quelle che invece retrocederanno in Serie B insieme al Pescara, già condannato dalla matematica.

La 36^ giornata del massimo campionato italiano si gioca interamente mercoledì 8 maggio, fatta eccezione per l’anticipo di martedì tra Roma e Chievo Verona. Mercoledì 8 maggio, l’anticipo delle 18 vedrà il Milan impegnato a Pescara per provare a chiudere la pratica terzo posto, confidando nel passo falso della Fiorentina alle 20.45 sul campo del Siena. 

I bianconeri, a dir la verità, potrebbero retrocedere matematicamente in caso di sconfitta. Quindi, tutto è veramente aperto. Molto dipenderà dall’esito dello scontro diretto tra Torino e Genoa: qualche anno fa, all’Olimpico, rissa tra giocatori e fine del gemellaggio dopo la vittoria rossoblù, che di fatto spedì in Serie B i granata. Che adesso sognano di vendicarsi. Sta alla finestra il Palermo, chiamato al successo in casa contro l’Udinese di Guidolin, che ultimamente sta vincendo sempre.

I campioni d’Italia della Juventus faranno visita all’Atalanta, mentre il Napoli sarà di scena a Bologna. Mentre la Sampdoria riceverà il Catania. Di cartello, la sfida tra Inter e Lazio. Ma le emozioni, lo sappiamo, arriveranno tutte dal fondo della classifica.

Più articoli